Posizione:
TECH-MASTERS ItaliaLa posizione è in fase di modifica
  • TECH-MASTERS Austria
  • TECH-MASTERS Germany
  • TECH-MASTERS Czech
  • TECH-MASTERS Poland
  • TECH-MASTERS Slovakia
  • TECH-MASTERS Croatia
  • TECH-MASTERS Hungary
  • TECH-MASTERS Romania
  • TECH-MASTERS Slovenia
  • TECH-MASTERS Italia
  • TECH-MASTERS Group

Fast Fix

FAST FIX è uno speciale adesivo a base di cianoacrilato-etil-estere, privo di solventi e che catalizza velocemente sulla maggior parte dei materiali. Rispetto ai normali adesivi, FAST FIX è insensibile a superfici inattive e difficili, perciò catalizza in ogni condizione. FAST FIX è resistente a solventi, oli, benzolo, sbalzi di temperatura e condizioni atmosferiche.
FAST FIX è adatto per vari materiali e applicazioni. È inoltre certificato secondo ANSI / NSF Standard 61 per l’utilizzo in sistemi di acqua potabile commerciale e residenziale.

  • A base di cianoacrilato-etil-estere
  • Incolla in pochi secondi
  • Insensibile alle superfici inattive e difficili
  • Beccuccio per dosaggio preciso - richiudibile
  • Senza solventi
  • Nessun effetto "alone".
  • Adatto a tutti i tipi di materiali e applicazioni
  • Non serve riscaldare, saldare o miscelare
  • Elevata resistenza alla trazione - non si restringe
  • Molto economico - più sottile è lo strato di adesivo, maggiore è la tenuta
  • Certificato ANSI/NSF per uso in sistemi idrici
Articolo Nr.NomeContenuto
T503020Fast Fix20 g

  • Dati tecnici
  • Applicazioni ed uso
  • Download

Base: cianoacrilato-etil-estere
Aspetto: fluido
Colore: trasparente
Odore: irritante
Viscosità a 25°C: 70 - 120 mPas
Densità (DIN 51757): 1,06 g/cm³
Flash point (DIN 55213): > 80°C

Proprietà fisiche (cured film)
Resistenza alla trazione su:
Acciaio/acciaio: > 20 N/mm² DIN EN 1465
Forza di trazione su profili gommati:
SBR /SBR - gomma ø18mm: > 1800 N
SBR / SBR 10 Tage/70°C: > 1800 N
EPDM / EPDM - gomma ø16mm: > 250 N

EPDM / EPDM 10 Tage/70°C: > 220 N
Termostabile: da - 35°C a +100°C
Punto di fusione: +165°C

Tempo di presa su:
Alluminio: ≤ 50 sec.
SBR-gomma: ≤ 5 sec.
Policarbonato: ≤ 12 sec.
EPDM-gomma: ≤ 10 sec.
Tenuta finale: 24 ore

Durata a magazzino: 12 mesi a temperatura ambiente. Tenere sempre la confezione chiusa, lontano da fonti dirette di calore e luce.
Misure di sicurezza: consultare la scheda di sicurezza

  • FAST FIX garantisce un’ottima adesione tra la maggior parte dei materiali
  • Per ottenere risultati migliori usare FAST FIX seguendo questo procedimento:
    1. Le superfici devono essere pulite, prive di polvere, olio, grasso,... Pulire la superficie con Safety Clean e Multifoam (Powerfoam) per una maggiore adesione.
    2. Applicare uno strato sottile di FAST FIX su entrambe le parti da incollare. (per velocizzare la catalisi o per applicazioni su superfici porose spruzzare FAST FIX Aktivator sulla superficie prima dell’applicaziione e lasciare asciugare).
    3. Premere immediatamente le due parti incollate.
    4. Un’elevata pressione consente di applicare FAST FIX in strati sottili.
    5. NON muovere i pezzi incollati fino a quando FAST FIX non inizia a catalizzare (sono sufficienti pochi secondi).
    6. Per rimuovere FAST FIX, catalizzato e non, usare FAST FIX REMOVER.
    7. Chiudere immediatamente il beccuccio per garantire una maggiore durata a magazzino.
  • Su superfici porose o difficili o per velocizzare la catalisi, consigliamo l’utilizzo di FAST FIX AKTIVATOR.
  • Se si vogliono avere maggiori proprietà riempitive, usare FAST FIX FILLER.
  • Per superfici difficili come Polietilene (PE), Polipropilene (PP) o PTFE usare FAST FIX PRIMER (o TECHNO PRIMER o FIX PRIMER) prima di applicare FAST FIX.

    Per una migliore adesione su alluminio, carteggiare sempre prima dell’applicazione.

Fast Fix

FAST FIX è uno speciale adesivo a base di cianoacrilato-etil-estere, privo di solventi e che catalizza velocemente sulla maggior parte dei materiali. Rispetto ai normali adesivi, FAST FIX è insensibile a superfici inattive e difficili, perciò catalizza in ogni condizione. FAST FIX è resistente a solventi, oli, benzolo, sbalzi di temperatura e condizioni atmosferiche.
FAST FIX è adatto per vari materiali e applicazioni. È inoltre certificato secondo ANSI / NSF Standard 61 per l’utilizzo in sistemi di acqua potabile commerciale e residenziale.

  • A base di cianoacrilato-etil-estere
  • Incolla in pochi secondi
  • Insensibile alle superfici inattive e difficili
  • Beccuccio per dosaggio preciso - richiudibile
  • Senza solventi
  • Nessun effetto "alone".
  • Adatto a tutti i tipi di materiali e applicazioni
  • Non serve riscaldare, saldare o miscelare
  • Elevata resistenza alla trazione - non si restringe
  • Molto economico - più sottile è lo strato di adesivo, maggiore è la tenuta
  • Certificato ANSI/NSF per uso in sistemi idrici
Articolo Nr.NomeContenuto
T503020Fast Fix20 g

  • Dati tecnici
  • Applicazioni ed uso
  • Download

Base: cianoacrilato-etil-estere
Aspetto: fluido
Colore: trasparente
Odore: irritante
Viscosità a 25°C: 70 - 120 mPas
Densità (DIN 51757): 1,06 g/cm³
Flash point (DIN 55213): > 80°C

Proprietà fisiche (cured film)
Resistenza alla trazione su:
Acciaio/acciaio: > 20 N/mm² DIN EN 1465
Forza di trazione su profili gommati:
SBR /SBR - gomma ø18mm: > 1800 N
SBR / SBR 10 Tage/70°C: > 1800 N
EPDM / EPDM - gomma ø16mm: > 250 N

EPDM / EPDM 10 Tage/70°C: > 220 N
Termostabile: da - 35°C a +100°C
Punto di fusione: +165°C

Tempo di presa su:
Alluminio: ≤ 50 sec.
SBR-gomma: ≤ 5 sec.
Policarbonato: ≤ 12 sec.
EPDM-gomma: ≤ 10 sec.
Tenuta finale: 24 ore

Durata a magazzino: 12 mesi a temperatura ambiente. Tenere sempre la confezione chiusa, lontano da fonti dirette di calore e luce.
Misure di sicurezza: consultare la scheda di sicurezza

  • FAST FIX garantisce un’ottima adesione tra la maggior parte dei materiali
  • Per ottenere risultati migliori usare FAST FIX seguendo questo procedimento:
    1. Le superfici devono essere pulite, prive di polvere, olio, grasso,... Pulire la superficie con Safety Clean e Multifoam (Powerfoam) per una maggiore adesione.
    2. Applicare uno strato sottile di FAST FIX su entrambe le parti da incollare. (per velocizzare la catalisi o per applicazioni su superfici porose spruzzare FAST FIX Aktivator sulla superficie prima dell’applicaziione e lasciare asciugare).
    3. Premere immediatamente le due parti incollate.
    4. Un’elevata pressione consente di applicare FAST FIX in strati sottili.
    5. NON muovere i pezzi incollati fino a quando FAST FIX non inizia a catalizzare (sono sufficienti pochi secondi).
    6. Per rimuovere FAST FIX, catalizzato e non, usare FAST FIX REMOVER.
    7. Chiudere immediatamente il beccuccio per garantire una maggiore durata a magazzino.
  • Su superfici porose o difficili o per velocizzare la catalisi, consigliamo l’utilizzo di FAST FIX AKTIVATOR.
  • Se si vogliono avere maggiori proprietà riempitive, usare FAST FIX FILLER.
  • Per superfici difficili come Polietilene (PE), Polipropilene (PP) o PTFE usare FAST FIX PRIMER (o TECHNO PRIMER o FIX PRIMER) prima di applicare FAST FIX.

    Per una migliore adesione su alluminio, carteggiare sempre prima dell’applicazione.